Servizi offerti di Gaia

Le destinatarie di questo progetto di Autonomia sono giovani adulte femmine di età compresa tra i 18 e i 21 anni, che verranno inserite nell'appartamento di “sgancio” sito in centro città a Trieste (max 3 destinatarie), che si sviluppa su 75 mq e si compone di sala da pranzo con angolo cottura, due stanze da letto e due servizi igienici. Essendo inserito in uno stabile offre anche l’occasione per apprendere le regole di base per una civile convivenza all'interno del contesto condominiale. 

Il Servizio Sociale competente invia una richiesta scritta, nella quale vengono indicate le generalità della giovane e la motivazione della richiesta. Successivamente viene fissato un primo incontro di analisi della situazione e, se ritenuto attuabile, viene quindi elaborato e condiviso nei contenuti tecnici il progetto volto al raggiungimento dell’autonomia.

Ogni destinatario del servizio accetterà e controfirmerà il regolamento dell’appartamento di “sgancio” e/o dell’appartamento “sostenibile”.

Per ogni accolta verrà stilato un progetto educativo individualizzato che definirà le tappe fondamentali e gli strumenti più adeguati per raggiungere, nei tempi concordati, il macro obiettivo del raggiungimento di una piena autonomia abitativa e lavorativa.

“L’imparare facendo” sarà il principale strumento del progetto e al contempo l’accompagnamento della giovane ad una responsabilizzazione e consapevolizzazione del “prendere in mano la propria vita” allontanerà dal rischio di entrare, sebbene inconsapevolmente, in un sistema di tipo assistenzialistico.

A tal proposito sarà fondamentale definire e ridefinire, laddove necessario, periodicamente gli obiettivi di percorso posti supportando le destinatarie del servizio nel mettere a disposizione le proprie competenze e acquisirne di nuove rispetto a nuovi aspetti mai sperimentati (ricerca del lavoro, gestione della quotidianità,ecc.).

Lo scopo e la durata della permanenza nella Comunità per l'Autonomia sono legati al progetto individuale di ciascun utente. 

Potrebbero anche presentarsi situazioni che necessitino dimissioni anticipate.

© 2017 - Cooperativa EOS ONLUS P.IVA: 01163410325 

Proudly created with Wix.com by Silvia Cleva

Responsabile della protezione dei dati: dott. Francesco Manzan

Contatta il webmaster

  • w-facebook