Family Group Conference - la teoria

La particolarità del servizio risiede nell'attenzione posta al lavoro con le famiglie: non si tratta di un supporto psicologico ai familiari, bensì di uno spazio di condivisione delle problematiche adolescenziali e di consulenza educativa sulla gestione quotidiana dei rapporti intrafamiliari in quel momento di cambiamento particolarmente delicato che è l'adolescenza.

 

Per un lavoro più efficace sulla famiglia di origine, quest'ultima viene coinvolta costantemente assieme al minore nella progettazione degli interventi educativi. Ci si riferisce alla teoria delle Family Group Conference, dove il concetto cardine è che la famiglia ha una forte influenza sulle decisioni del minore: quanto più la famiglia è coinvolta e partecipante, tanto più i minori sono in grado di accettare e portare avanti con successo i percorsi educativi progettati dagli operatori sociali.

Nel processo decisionale di ricerca delle soluzioni al problema è necessario tener conto di quali sono quelle che la famiglia può sostenere e attuare, rispetto al ventaglio di possibilità che un esperto può proporre.

 

L'intervento educativo mira dunque a sviluppare nel nucleo familiare intero, compreso il minore, delle capacità di problem solving e di relazione, affinché tutta la famiglia acquisisca degli strumenti utili ad uscire dalla situazione di disagio e che possono rivelarsi utili nell'affrontare nuovi problemi.

Nella parte concreta di lavoro insieme ai genitori, è importante ricordare l'esistenza di un gruppo di Auto Mutuo Aiuto per i genitori dei minori frequentanti il Ced, che si riunisce almeno una volta al mese per condividere, mediante la conduzione della coordinatrice del centro e di un educatore dell'equipe educativa, i problemi derivanti dalla gestione di un figlio adolescente e le strategie per superarli.

Il Ced inoltre propone, con cadenza mensile, gite e attività di gruppo che prevedano il coinvolgimento attivo dei genitori: l'obiettivo è quello di far sperimentare a genitori e figli nuove modalità di sano divertimento e positiva interazione.

© 2017 - Cooperativa EOS ONLUS P.IVA: 01163410325 

Proudly created with Wix.com by Silvia Cleva

Responsabile della protezione dei dati: dott. Francesco Manzan

Contatta il webmaster

  • w-facebook