Le risorse professionali del Progetto Educativo Domiciliare contro l'Istituzionalizzazione

Il personale viene selezionato in base alle competenze teoriche specifiche (laurea in Scienze dell’educazione, Scienze del Servizio Sociale e Psicologia) e alle esperienze maturate sul campo. In un contesto così particolare è infatti fondamentale considerare che il rapporto educatore-minori si basa sull’operatività: l’educatore è colui che fa, che individua e che soddisfa le necessità del minore e che ne coglie le potenzialità  e lo aiuta ad esprimerle. 
Ciascun educatore ha maturato diverse esperienze che gli hanno consentito di specializzarsi in molteplici ambiti di intervento:

  • Riconoscimento del disagio scolastico ed interventi di prevenzione dell’abbandono scolastico e reinserimento;

  • Mediazione culturale e interventi di integrazione;

  • Interventi di prevenzione dei rischi di emarginazione e devianza.

E’ prevista la presenza di un referente nonché la supervisione con un professionista esterno.

© 2017 - Cooperativa EOS ONLUS P.IVA: 01163410325 

Proudly created with Wix.com by Silvia Cleva

Responsabile della protezione dei dati: dott. Francesco Manzan

Contatta il webmaster

  • w-facebook